arte sport solidarieta 2019Il 2019 è un anno fortunato per “Arte, sport, e solidarietà” 15ma edizione, la manifestazione benefica organizzata ogni anno dall’Associazione “Nel mondo della musica” presieduta dal Maestro Claudio Locatelli al quale si deve la direzione artistica dell’evento. L’edizione 2019 vedrà infatti ben due serate, venerdì 25 e sabato 26 ottobre al Teatro Serassi di Villa d’Almé. Il costante e crescente successo di pubblico della manifestazione ha indotto gli organizzatori a raddoppiare il proprio impegno e, grazie al generoso sostegno dei numerosi sponsor e supporter, a comporre un cast ricco e di pregio per entrambe le serate. Il vero motore e collante dello staff tecnico- organizzativo e dell’affiatato gruppo di sponsor sta nell’intento
benefico che da ormai quindici anni caratterizza questa manifestazione e che ha consentito di devolvere alle Associazioni beneficiarie importi consistenti, finalizzati alla ricerca e al sostegno delle famiglie dei malati. Come per gli anni scorsi, il ricavato delle due serate sarà devoluto a AOB (Associazione oncologica bergamasca), AIP (associazione italiana parkinsoniani), Associazione Genesis di San Pellegrino e Fondazione
Fibrosi cistica sezione di Villa d’Almè.
La serata vede la collaborazione dell’Oratorio Don Seghezzi di Paladina , del Gsd Paladina e dell’Associazione Valbreno oltre al patrocinio de L’Eco di Bergamo, Comune di Paladina e della Provincia di Bergamo. Si conferma media partner Radio Millenote, mentre il servizio d’ordine sarà affidato al Gruppo alpini di Petosino.
Le due serate di venerdì e sabato saranno condotte rispettivamente da Gregorio Fortunato (patron di Radio Millenote) e da Giuseppe Locatelli (conosciuto come DJ Beppe), entrambi ben noti e sempre apprezzati dall’affezionato pubblico del Serassi.
Le due serate vedranno alternarsi sul palco giovani promesse del canto, della danza, della ginnastica e del pianoforte accanto a professionisti affermati di fama nazionale.
Si esibiranno infatti i cantanti: Santoro Laura, Belotti Michela, Rota Gloria, Fuselli Alessandro, Elena Indelicato e Andrea Bertè, cantante bergamasco che ha preso parte alla manifestazione “The Voice” 2019.
Tra gli strumentisti si segnala il gruppo Simphony, mentre al pianoforte apprezzeremo le esibizioni di Sofia ed Erica Cattaneo oltre al fuoriclasse DAVIDE LOCATELLI che, da ragazzo prodigio, in questi quindici anni si è trasformato in pianista di successo internazionale, con rivisitazioni di pezzi rock e brani inediti a etichetta Sony, che raccoglie migliaia di visualizzazioni e download ad ogni nuovo pezzo in uscita e che ha sdoganato il pianoforte come strumento classico che bene interpreta le tendenze musicali più d’avanguardia.
Le esibizioni dei cantanti saranno accompagnate dalle coreografie delle scuole di ballo Artedanza, ASD Chignon , dalla Polisportiva di Brembate sopra sezione Ginnastica ritmica e dalla ASD Ponteranica Ginnastica artistica.
Non mancherà tempo e spazio per qualche sana risata grazie agli interventi del BEPI, notissimo cantante e intrattenitore orobico, alle barzellette dell’ormai famoso MOROT, e ai dialoghi surreali Del ventriloquo ANDREA FRATELLINI con il suo pupazzo ZIO TORE.
Ognuna delle due serate vedrà inoltre un ospite d’onore. Si comincia venerdì 25 con SANDRO GIACOBBE, cantante che sale alla ribalta nel 1974 con il brano Signora mia che lo rende famoso in campo internazionale. La sua carriera continua poi negli anni settanta con brani indimenticabili come Il giardino proibito e Gli occhi di tua madre e prosegue nei decenni successivi con partecipazioni al Festival di Sanremo, a Un disco per l’Estate e Festivalbar. Successivamente dirada l'attività discografica dedicandosi principalmente
ai concerti e alle iniziative di solidarietà e sport legate alla Nazionale cantanti della quale è difensore centrale e in seguito promosso ad allenatore: questo spirito solidale e sportivo si sposa alla perfezione con l’intento della nostra manifestazione. Nel gennaio 2019 ha dedicato il suo nuovo singolo Solo un bacio ai figli delle vittime della tragedia del ponte Morandi di Genova .
Sabato 26 ottobre sarà la volta di un super big che da anni il Maestro Claudio Locatelli sognava di portare al Teatro Serassi: sarà presente ROBY FACCHINETTI, un nome che per i bergamaschi non ha bisogno di presentazioni. Nasce infatti a Bergamo, precisamente ad Astino, e, dopo aver studiato musica con il maestro Ravasio, entra nel complesso dei Pooh negli anni sessanta e vi resterà per tutta la carriera, componendo moltissimi dei brani storici della band come Piccola Katy (1968), Tanta voglia di lei e Pensiero (1971), Noi due
nel mondo e nell'anima (1972), Parsifal (1973), Dammi solo un minuto (1977), Chi fermerà la musica (1981), Uomini soli (1990), La donna del mio amico (1996), Dimmi di sì (1999) e Dove comincia il sole (2010), solo per citarne alcuni. La sua produzione artistica, il suo talento strumentistico innovativo e la sua voce hanno caratterizzato per decenni la produzione artistica dei Pooh, fino allo scioglimento del gruppo del 2017, dopo di che, in coppia con l’amico Riccardo Fogli ha continuato ad esibirsi in trasmissioni televisive e concerti in Italia e nel mondo. E’ un grande onore poterlo avere sul palco del Serassi per Arte sport e solidarietà.
In occasione delle due serate, nella hall del teatro sarà allestita una mostra delle opere di Cesare Benaglia e delle immagini del fotografo Alex Benaglia che ha accompagnato negli anni la manifestazione immortalandone i momenti più significativi.
Per partecipare alle due serate è sufficiente un solo biglietto che dà diritto al posto numerato in sala al costo di 5 Euro per i soci dell’Associazione Nel mondo della musica e di Euro 20,00 per tutti coloro che vogliano partecipare. E’ doveroso ribadire il ringraziamento ai numerosi sponsor che consentono di offrire due serate di intelligente intrattenimento a costi contenuti e poter distribuire i proventi raccolti a sostegno alle Associazioni di assistenza coinvolte. I biglietti vanno a ruba, si consiglia di affrettarsi per non perdere la fantastica occasione di vivere due serate speciali.